Bari: Quota 41, “Informatevi sulle Governance UE”

image

In rete, il “Comitato Quota 41 Puglia” sprona all’informazione dal basso.
Il promotore barese Edoardo Babuscio: “Noi italiani facciamo parte della Comunità Europea. Pertanto, vi invito a leggere le Governance Europee. Prima, seconda, e terza parte: per essere informati”.

GLI ARGOMENTI CHE SARANNO GIRATI ALL’INTERESSE DEI FOLLOWER:
“La recente Riforma della Governance Europea; la nuova normativa Europea: il Six Pack; il Fiscal Compact; le nuove politiche di Bilancio: Two Pack; l’impatto della Riforma sul ciclo di programmazione Italia.” (E. Babuscio)

Alla comunicazione seguiranno opportuni link.

Realtà recente sulla scena sociale, di Quota 41 cresce il numero dei cittadini coinvolti e dei comitati: un chiaro segnale che palesa malumori per la legge Fornero e le politiche sul lavoro degli ultimi anni.

Il fine del gruppo. – Un’uscita a 41 anni di contributi, a detta dei sostenitori, vuole presentarsi come proposta equilibrata: considerando che prima della Legge Fornero si usciva dopo 40 anni e con un’attesa di dodici mesi per accedere al vitalizio. – Al momento, il governo Renzi ha così ribattuto: “La previdenza costa troppo: in passato sono state compiute scelte sbagliate, permettendo a tutti di andare in pensione anche con basse contribuzioni”. Note dello scorso 15 marzo.

Istanze indigeste per le scelte di palazzo. – Un “no” che ha già chiuso le porte ad ogni trattativa. Seguita, però, da un anno di promesse.

Le insufficienti risposte da Roma gravano sul mondo delle pensioni e degli esodati. – E “Quota 41” fa anche leva sui problemi dei pensionati precoci; fascia oggi esposta a particolari disagi.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s